NEWS! Murales su commissione in Lombardia CLICCA QUI

Visibilità per il tuo evento a Milano

Eventi

Garbagnate in Jazz 2021 da mercoledì 30 giugno a giovedì 15 luglio

2 Mins read

Per i tanti amanti del jazz nell’ambito degli Eventi a Milano, si svolge la V edizione di Garbagnate in Jazz. La manifestazione si sarebbe dovuta svolgere lo scorso anno, ma è stata annullata a causa della pandemia.
L’appuntamento è dal 30 giugno al 15 luglio 2021 alla Biblioteca civica Corte Valenti in via Monza. Garbagnate jazz 2021 è organizzato e patrocinato dal Comune di Garbagnate insieme alle associazioni culturali Garbagnate music Accademy e Jazz company. Il programma prevede due concerti e un workshop iniziale a cura del grande sassofonista Americano Rick Margitza.
Sono previsti due concerti, uno l’1 luglio e l’altro nella serata finale del 15 luglio. Mentre i due concerti sono gratuiti, la partecipazione al workshop è gratuita per gli studenti della Garbagnate Music Academy, ha un costo pari a 10 euro per gli allievi dei corsi civici Jazz di Milano e di 20 euro per tutte le persone interessate. Per partecipare bisogna mandare una mail all’indirizzo preposto.

I concerti di Garbagnate jazz 2021

Gli estimatori di questo genere musicale saranno lieti di ascoltare nel concerto iniziale del 1 luglio la cantante jazz Caterina Comeglio con l’ensemble della Garbagnate Music Accademy. La cantante, è una delle più promettenti voci emergenti nel settore e ha al suo attivo collaborazioni di prestigio, quali quelle con Roby Facchinetti e Mika.

Quando si parla di jazz, nell’immaginario collettivo, spuntano i nomi di Gershwin e Cole Porter, attribuendo a loro un metodo classico di comporre e l’autorevolezza che si deve ai grandi.
Il panorama musicale italiano, però, è ricco di grande personalità come Gorni Kramer e Bruno Martino a cui si deve il merito di aver reso popolare un genere musicale di non facile fruizione.

Lo spettacolo messo in scena dalla cantante e l’orchestra, vuole essere un’omaggio alla tradizione jazzistica italiana. Con il titolo “Ma l’amore no” si effettua un excursus nel grande repertorio del jazz italiano di qualità. Durante lo spettacolo la presenza di una voce narrante, guiderà il pubblico nella magia di questo viaggio sonoro, alla riscoperta dei grandi classici d’autore degli ultimi 50 anni.

Il concerto della serata finale, nell’ambito degli eventi jazz a Milano, ha come protagonisti gli otto componenti della Jazz Company con l’accompagnamento di alcuni solisti ospiti. Il progetto da loro presentato si chiama ” Duke Ellington & Billy Strayhorn, The Combo suite”.
Il grande Duke Ellington insieme al suo stretto collaboratore, Billy Strayhorn, aveva lasciato alcune composizioni inedite, tra le quali quelle con la Combo suite. Grazie al ritrovamento di alcuni spartiti da parte di un famoso musicologo, gli spettatori di Garbagnate jazz potranno deliziarsi da quella che è una vera e propria chicca. Infatti, è la prima volta che lo spettacolo va in scena, proprio in virtù di un programma volto sempre all’interesse per le produzioni inedite.

Edizioni passate di Garbagnate in jazz

Negli scorsi anni, il festival si è svolto in periodi diversi. Nel 2019 ha avuto luogo a maggio e ha vantato la presenza di artisti del calibro di Bob Mintzer, Tullio De Piscopo, Il Claudio Angeler5tet. Nel 2018, invece, si è esibita la grande Sarah Jane Morris.

Calendario dell’evento

L’ingresso agli eventi è gratuito con prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta del Comune o telefonando ai numeri telefonici dell’assistenza.
La giornata iniziale è il 30 giugno alle ore 11 con il workshop di Rick Margitza.
Giovedì 1 luglio si prosegue con il concerto spettacolo di Caterina Comeglio.
La serata finale di giovedì 15 luglio è dedicata a Duke Ellington & Billy Strayhorn con the Combo suite.
Appuntamenti da non perdere per i tanti amanti del jazz.

Annunci

Visibilità per il tuo evento a Milano