“Photofestival 2015” a Milano dal 20 aprile al 20 giugno

Milano raddoppia: con Expo anche il Photofestival che come ogni anno torna in vetta agli appuntamenti della città, ribadendo il suo valore in ambito fotografico.

“Photofestival 2015” a Milano dal 20 aprile al 20 giugno Promosso e voluto da AIF, l’associazione italiana fotografi, l’evento Photofestival  2015 a Milano ha un forte richiamo a livello mondiale e accoglie addetti ai lavori e semplici appassionati di fotografia.
Una grande mostra che prende vita ogni anno a Milano, coinvolgendo più di 100 gallerie e spazi espositivi, tra i quali anche importanti location istituzionali. Un evento che si sussegue dopo l’acclamata Milano Vintage Week di Novembre e che parte insieme al tanto atteso EXPO 2015.

Milano, dunque, non si ferma e il coinvolgimento dell’arte nella città lombarda, nella fotografia e nell’importanza data al vintage, conferma Milano come capitale della cultura.

Un grande ed atteso evento, dove osservare da vicino importanti mostre fotografiche di maestri famosi, dove poter assistere a lezioni e seminari, il tutto completamente gratuito.

Quest’anno, in concomitanza con Expo, il filo conduttore sarà il tema “DIRE, FARE, MANGIARE” e il Festival raddoppia la sua presenza per prolungare l’evento insieme all’Esposizione Internazionale.

Il photofestival sarà aperto in due tranche: la prima, dal 20 Aprile al 20 Giugno e la seconda, dal 15 Settembre al 31 Ottobre quando con il PhotoShow (23-25 Ottobre), si concluderà questa importante rassegna.

Il programma è ampio e offre una quantità incredibile di mostre, seminari e conferenze.
Il catalogo dell’intero evento, è come sempre gratuito e sarà distribuito in oltre 8000 copie presso gli spazi espositivi allestiti.

PROGRAMMA PHOTOFESTIVAL 2015
Diamo un occhiata ad alcuni tra gli eventi in programma quest’anno nel festival della fotografia. Come sempre ricco di mostre da non perdere, segnatevi le date di queste importanti rassegne previste.

20 APRILE – 3 MAGGIO
“DAL PALCO, PAOLO DALPRATO, DUE ANNI CON LAVERDI”
Presso “la Casa di Vetro, in Via Luisa Sanfelice 3, Milano”
aperto tutti i giorni (escluso il giovedì) dalle 15 alle 19.30
Una mostra inedita che espone fotografie ventennali ritraenti l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi.

20 APRILE – 15 MAGGIO
“MCDERMOTT & MCGOUGH: CYAN LIGHT AND ABSTRACT”
Presso “l’M77 Gallery, in via Mecenate 77/13, Milano”
aperta dal martedì al sabato dalle 11 alle 19
Esposizione delle opere degli artisti americani, che ci espongono una realtà diversa attraverso una luce azzurra ed astratta.

20 APRILE – 29 MAGGIO
“GIULIA DI LEONARDA, PIANO DI VOLO”
Presso “Montrasio Arte in via di Porta Tenaglia 1, Milano”
La campagna toscana raccontata dall’artista attraverso oltre cento scatti eseguiti a bordo di un piccolo aeroplano.

20 APRILE – 22 MAGGIO
“MILANO 1955/2015, 60 DI FOTOGRAFIE”
Direttamente presso la sede della Fai, una mostra con oltre 600 foto ritraenti attimi di vita quotidiana che ci aiutano a ripercorrere 60 anni di storia nella città milanese.

21 APRILE – 5 MAGGIO
“P. INFERRERA – DALLA LUCE NELL’ACQUA”
Presso “lo studio Maria Cilena, in via Farini 6 a Milano”
L’acqua, principale protagonista di questa mostra, fotografata con scatti inediti per raccontarci la sua fusione con gli altri elementi naturali.

11 APRILE – 5 MAGGIO
“FIL ROUGE – TATIANA BRODATCH”
Presso la “Galleria d’arte contemporanea, Statuto 13” con apertura al pubblico dal martedì al sabato, dalle 11 alle 19.
Attraenti sculture create con la plastilina, in questo percorso fotografico che rappresentano la storia e le opere principali dell’artista.

23 APRILE – 13 GIUGNO
“AA.VV: MILANO. LE PIÙ BELLE FOTOGRAFIE DELLA CITTÀ DELL’EXPO 2015”
In via “Santa Maria Valle 5 presso il Belvedere Fotografia”, aperto dal martedì al sabato dalle ore 15 alle ore 19.
Raccolta delle più belle foto di Milano esposte durante le rassegne della mostra Prima Visione della galleria fotografica.

23 APRILE – 23 MAGGIO
“IVO SAGLIETTI – CACCIATORI DI CIBO”
Presso la “Galleria San Fedele”, in via Hoepli 3 a Milano, da martedì a sabato dalle 16 alle 19.
Cibo e nutrizione come il tema dell’EXPO, questa mostra ci racconta la continua carenza delle materie prime per l’alimentazione di popoli assediati dalla fame e dalla malnutrizione. Protagonisti gli abitanti di Haiti, un paese distrutto dai recenti disastri naturali e la richiesta di aiuto che traspare dagli scatti drammatici di questo evento.

23 APRILE – 28 MAGGIO
“CINZIA SUSCA, IBRIDAZIONI ARCHITETTONICHE”
“Ad Gallery, in via Petrella 21, Milano”
Primo piano sull’architettura della città immortalata attraverso particolari insoliti.

28 APRILE – 8 MAGGIO
“BENEDETTA FALUGI – LOST IN ELEMENTS”
“MyMicroGallery, via Boccaccio, 24 Milano”, visitabile solo su appuntamento.
Percorso d’ispirazione basato sui luoghi più amati dell’artista.

1 MAGGIO – 31 MAGGIO
“WORLD PRESS PHOTO: LE IMMAGINI PREMIATE NEL 2015”
Galleria Sozzani in Corso Como 10, Milano, aperta tutti i giorni dalle 10.30 alle 19.30 (mercoledì e giovedì fino alle 21)
I migliori scatti tratti da uno dei premi fotografici più famosi al mondo: World Press Photo.

7 MAGGIO – 14 GIUGNO
“MAURIZIO GALIMBERTI” (Foto nell’articolo)
“Frigerio Contemporary Art, via Ciovasso 3, Milano”
Rassegna di polaroid che raccontano la vita lavorativa di questo artista.

8 MAGGIO – 30 MAGGIO
“NADIA CADEDDU : ENTU – RITRATTI AL VENTO”
“SpazioRAW, corso di Porta Ticinese 69”, Milano, aperto dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19.30.
Paesaggi dinamici, mossi dal vento ed intrappolati in scatti unici e suggestivi.

21 MAGGIO – 16 GIUGNO
“GIANNI MAFFI: MILANEXPO”
Presso la Biblioteca Centrale del Palazzo Sormani, aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19.30.
Questa mostra ci porta per mano attraverso i cambiamenti di Milano durante la preparazione dell’Esposizione Internazione, facendoci osservare le mutazioni della città e delle sue infrastrutture durante gli anni dei preparativi.

22 MAGGIO – 31 MAGGIO
“BRUNA ORLANDI – PAESAGGI RINCHIUSI”
Visitabile presso l’Associazione Apriti Cielo, ci racconta la vita e i cambiamenti della Palestina, nei suoi abitanti, nei suoi paesaggi e nella sua struttura, dal 1898 al 1946.

25 MAGGIO – 6 GIUGNO
“ENRICO CATTANEO – HAPPY HOUR A MILANO”
Presso la “Galleria Scoglio di Quarto”, in via Sforza 3 a Milano, aperto nei pomeriggio dal martedì al venredì, dalle 17 alle 19.30.
Scatti rubati agli artisti di Milano e non, durante i Vernissage e le mostre, incentrati sul bere e sul mangiare durante eventi di questo tipo.

Dopo il grande successo del 2014 che ha sancito definitivamente questa storico evento, si replica un anno dopo con una doppia esposizione con un prestigioso comitato direttivo formato da Roberto Mutti, storico e critico fotografico e Giovanni Pelloso, critico e caporedattore della rivista “Il Fotografo”.

Per ogni informazione, il sito www.photofestival.it è costantemente aggiornato sulle ultime notizie e sulle date di seminari, eventi, lezioni ed ulteriori mostre a cui partecipare durante questo prezioso evento della fotografia mondiale.

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.