“Milano Flamenco Festival 2015” da mercoledì 1 luglio fino al 12

Ottava edizione del festival dedicato al flamenco. Un evento a Milano che da anni delizia gli appassionati della tipica danza dell’Andalusia ormai famosa in tutto il mondo.

“Milano flamenco festival 2015” da mercoledì 1 luglio fino al 12

La danza vedrà anche quest’anno un appuntamento molto importante con l’ottava edizione del Milano Flamenco Festival dal 1 al 12 luglio.

L’edizione di quest’anno è stata inserita anche nel semestre dell’Expo 2015, assumendo quindi un’importanza molto elevata.

Il festival organizzato dal Piccolo Teatro di Milano con il patrocinio del Comune di Milano viene svolto in varie sedi: il Piccolo Teatro Studio, il Teatro Strehler, il Punto Flamenco, l’Instituto Cervantes Milan, il Chiostro Nina Vinchi e la Casa Circondariale San Vittore. La direzione artistica del festival anche quest’anno è stata affidata a Maria Rosaria Motto che è riuscita con l’organizzazione a portare a Milano i nomi più famosi del flamenco come per esempio: Guadalupe Torres, Ana Morales oppure Rafaela Carrasco.

Il Flamenco Festival di Milano dal 2008 ha visto una crescita sempre maggiore di pubblico con un picco del 40 per cento in più registrato nell’ultima edizione del 2014. In linea con l’Expo di Milano del 2015 lo slogan dell’edizione di quest’anno del Flamenco Festival sarà: “Flamenco come materia, alimento per la vita ed energia creatrice”. Il Flamenco è stato definito dall’Unesco come Patrimonio Immateriale dell’Umanità ed è legato molto intensamente alla terra, quindi rappresenta il modo migliore per accompagnare l’Expo dedicata alla Terra e al cibo.

Moltissimi saranno gli eventi collegati al Festival dalle mostre fotografiche a quelle dei bozzetti dei costumi per la danza. Saranno presenti dei laboratori e delle conferenze che illustreranno la cultura collegata al flamenco e nuovi metodi di insegnamento che coinvolgono la danza.

Sarà possibile assistere agli spettacoli del Milano Flamenco Festival 2015 presso il Piccolo Teatro Studio e presso il Teatro Strehler con prezzi diversi a seconda del teatro. Nel primo teatro il prezzo del biglietto sarà di 22 euro in balconata e di 25 euro in platea, mentre al Teatro Strehler sarà di 26 euro in balconata e di 33 euro in platea.

È possibile acquistare i biglietti presso il Teatro Strehler, telefonicamente al numero 848.800.304 oppure nelle biglietterie online sui siti www.piccoloteatro.org e www.vivaticket.it. Per avere ulteriori informazioni è possibile richiederle a Punto Flamenco, che organizza l’evento, al numero 339.895.59.96 oppure inviando una mail all’indirizzo info@puntoflamenco.it o visitando il sito www.puntoflamenco.it.

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.