“Milano City Marathon 2014” il 6 aprile 2014

Il 6 aprile tutti gli appassionati di podismo, si troveranno al Castello Sforzesco di Milano pronti a partire per correre la quattordicesima edizione della “Milano City Marathon 2014”.

“Milano City Marathon 2014” il 6 aprile 2014 a Milano

Mancano poco più di due mesi alla quattordicesima edizione della Milano City Marathon, che si terrà il prossimo 6 aprile ed è organizzata dalla Milano City Marathon Club, società affiliata alla FIDAL, e dalla RCS Sport. La maratona, riconosciuta universalmente come la più veloce d’Italia, vedrà anche quest’anno la presenza di alcuni tra i migliori atleti professionistici italiani e stranieri.

Una corsa nata nel 2000, con la vittoria tra gli uomini del keniano Simon Biwott e tra le donne dell’azzurra Lucilla Andreucci. Tre le vittorie italiane, tutte tra le donne: oltre alla già citata Andreucci, Anna Incerti nel 2008 e Marcella Mancini nel 2011. Kenya che la fa nettamente da padrone, con 18 successi tra uomini e donne, davanti ai 3 di Etiopia e Italia e l’unica affermazione di Tanzania e Portogallo. Lo scorso anno si impose tra gli uomini l’etiope Gemechu Biru in 2h09’35”, mentre tra le donne successo della keniana Monica Jepkoech in 2h32’54”, con la presenza di oltre 13mila partecipanti che l’ha resa una delle più importanti maratone internazionali. I record del tracciato? Quello maschile è di 2h07’53”, del keniota Duncan Kibet nel 2008, mentre quello femminile è di 2h24’59” ed è stato stabilito nel 2002 da una connazionale di Kibet, Margaret Okayo.

Il percorso della Milano City Marathon 2014 è molto veloce e scorrevole, senza né salite né discese difficili. La strada sarà costituita in minima parte anche da sanpietrini, lastre di pietra e pavè, mentre i 42 chilometri e 195 metri del tracciato inizieranno e finiranno a piazza Castello, nel centro del capoluogo lombardo.

Il percorso sarà interamente chiuso al traffico, ma ci saranno anche tempi limite entro i quali non sarà più garantita la chiusura totale: 2 ore e 50 minuti per quanto riguarda la mezza maratona, 4 ore e 15 per il trentesimo chilometro e 6 ore per l’intera gara. Vi saranno punti di rifornimento ogni 5 chilometri e ogni atleta può ricevere in ogni ristoro due spugne personali.

L’evento ha anche ricevuto vari riconoscimenti per motivazioni tecniche ed ecologiche. Infatti, durante il recente Aims Best Marathon Runner Award Gala di Atene (Grecia), la manifestazione è stata insignita dell’Aims Green Award, un riconoscimento importante che premia chi si occupa da anni della salvaguardia ambientale. Il trofeo si aggiunge alla ReSport Certification, una certificazione che evidenzia l’importanza della sostenibilità ambientale nell’organizzazione e nello svolgimento dell’evento sportivo, e al Road Race Bronze Label, assegnato dalla IAAF (l’Associazione Internazionale della Federazione di Atletica Leggera) per motivazioni puramente tecniche e riguardanti la qualità della corsa.

La Milano City Marathon 2014 varrà anche come sede dei Campionati Italiani Assoluti e Master di categoria, come ha stabilito il Consiglio Federale della FIDAL (Federazione Italiana dell’Atletica Leggera). Vi è anche un programma di solidarietà che permette agli atleti di partecipare ad un’associazione no profit ed effettuare donazioni.

Le iscrizioni alla maratona, esclusivamente mediante il sito web della manifestazione, resteranno aperte fino al prossimo 23 marzo e i prezzi aumenteranno in base al momento dell’iscrizione effettiva: prima ci si iscriverà, meno si pagherà. Agevolazioni per chi ha completato tutte e tredici edizioni precedenti.

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.