“Milano Beer Week” la settimana della birra dal 21 al 27 settembre

La settimana della birra è giunta alla seconda edizione. Molti locali a Milano anche questo anno hanno aderito all’evento. La manifestazione è patrocinata da Assobirra.

“Milano Beer Week” la settimana della birra dal 21 al 27 settembreDal lunedì 21 a domenica 27 settembre Milano si arricchisce di un nuovo, spumeggiante evento: la “Milano Beer Week“, dedicata alla birra.

La manifestazione quest’anno è alla sua seconda edizione, pronta a replicare il successo della prima: l’evento trae ispirazione dalle settimane della birra che si svolgono in alcune importanti città americane, come New York, Philadelphia e San Francisco e ha come principale scopo quello di diffondere la cultura e la storia della birra. La Milano Beer Week permetterà a tutti gli appassionati di degustare birre inedite e di alta qualità, per la maggior parte di produzione artigianale, selezionate attentamente in birrerie, locali e ristoranti. Il fenomeno della birra artigianale da qualche anno si è infatti imposto decisamente sul mercato: poiché risponde ai gusti di molti amanti del bere, ha una forte visibilità e può garantire buoni guadagni a chi decide di investirvi.

Sono tanti i locali milanesi che anche quest’anno hanno aderito con entusiasmo alla Milano Beer Week. Riconfermano la loro partecipazione la Brasserie Bruxelles, Impronta Birraia, Lambiczoon, La Belle Alliance, Baladin, il Birrificio Lambrate, La Ratera, Sloan Square, Pazzeria, Hop, Hilton Milan e l’Isola della Birra. A questo già folto gruppo si sono aggiunti Au vieux Strasbourg, il Birrificio La Ribalta, Carolina’s, Woodstock, Beer Bacco, La Pobbia, Cheers Irish Pub e The Brew. I “birrofili” avranno quindi davvero l’imbarazzo della scelta e potranno muoversi allegramente da un locale all’altro, alla ricerca di nuovi gusti e sapori da sperimentare.

I locali che hanno aderito all’iniziativa metteranno a disposizione di tutti gli appassionati degustazioni guidate, cene a tema e momenti di incontro con maestri birrai, che spiegheranno i “segreti” del mestiere. Lo spirito della Milano Beer Week è proprio questo: trasmettere il valore e l’alta qualità dei locali che vi partecipano e il loro ruolo di prezioso collegamento con le persone. Anche se non tutti sono veri e propri esperti di birra, si tratta di una bevanda universalmente conosciuta e amata, che diventerà grazie a questo evento occasione di incontro, secondo una precisa filosofia basata sulla convivialità e lo stare insieme, che è condivisa dagli organizzatori della Milano Beer Week e dalle aziende che hanno sostenuto l’iniziativa con impegno e convinzione.
A differenza di altri eventi simili, gli incontri si è deciso di dislocare gli appuntamenti della Milano Beer Week su tutto il territorio, per fare in modo che gli appassionati della birra possano conoscere anche luoghi inediti della città di Milano.

Milano Beer Week non dimentica l’importanza di saper bere in modo equilibrato e responsabile. Come in occasione della prima edizione dell’iniziativa, anche quest’anno al divertimento e all’allegria si associa una campagna di informazione sul modo più corretto di accostarsi agli alcolici.

La manifestazione ha il patrocinio di Assobirra, come si può notare dal loro logo ben visibile sul sito web di Milano Beer Week. Assobirra comprende fin dalla sua fondazione gli industriali della birra, ma ha di recente aperto le porte anche a un gruppetto di birrifici artigianali, che hanno vivacizzato con una nuova produzione il mondo della birra. Assobirra e Milano Beer Week promuovono per l’occasione importanti campagne mediatiche per difendere un consumo responsabile, ma anche per combattere la pressione fiscale che, nel caso della birra, spesso rischia di diventare notevole. Si tratta di una battaglia combattuta con impegno e convinzione poiché la birra rappresenta oggi un settore dinamico, in espansione continua e anche creatore di nuovi posti di lavoro: penalizzarlo quindi dal punto di vista economico può risultare solo dannoso.

Non vi resta quindi che organizzare una gita a Milano, se non vi abitate già, per apprezzare tante nuove sfaccettature del meraviglioso mondo della birra.

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.