Latinoamericando Expo 2013 a Milano dal 13 giugno al 13 agosto

Per tutti gli appassionati della musica e del ballo latino americano, il Festival “Latinoamericando Expo 2013”, giunto alla 23ma edizione, è un evento da non perdere.

"Latinoamericando Expo 2013" Dal 22 dal 13 giugno al 13 agosto a Milano, presso il Forum di Assago.

Quando si affacciò in Italia il fenomeno della musica e del ballo latinoamerico, qualcuno pensò che si trattava di una moda passeggera. Dal fenomeno ‘Brasile’ degli anni ’80, si è passati a quello di ‘Cuba’ nei successivi anni novanta e via via, il mondo caldo e colorato dell’America Latina si è radicata in milioni di italiani che seguono con interesse, musica, tendenze, mode, cultura di un continente lontano ma fortemente vicino.

Non fa eccezione il Festival Latinoamericando Expo 2013 che si terrà al Forum di Assago a Milano (Linea M2 stop Milanofiori Forum) a partire dal 13 giugno e che durerà due mesi.

L’evento festeggia quest’anno la 23ma edizione, segno evidente che è diventato un appuntamento irrinunciabile, non solo per i milanesi. Il Festival sarà ancora una volta patrocinato dalle ambasciate dei paesi interessati, dal Comune e dalla Provincia di Milano.

Alla presentazione il direttore generale e direttore artistico Franca De Gasperi Fabiani ha dichiarato che quest’anno è stata tenuta in debita considerazione la situazione finanaziaria e che si è prestata molta attenzioni ai costi. Infatti per i bambini fino a 12 anni sarà gratis l’entrata mentre il biglietto per i primi tre giorni della settimana costerà 10 euro che, dal giovedì alla domenica salirà a 15 (tranne i concerti speciali per i quali ci saranno altri costi). Una serata speciale è dedicata alle donne che di martedì potranno accedere a soli 5 euro. Biglietti che potranno essere emessi direttamente all’entrata oppure presso ticket one.

Rispetto alle passate edizioni, saranno solo quattro i concerti che si terranno nell’arco della settimana ma saranno di tutto rispetto con artisti di fama mondiale.

L’apertura sarà di quelle davvero speciali con la salsa del famoso gruppo cubano de ‘Los Van Van’.

Giovedì 20 giugno ci sarà il primo degli eventi speciali con la bachata di Prince Royce.

Mentre giovedì 27 giugno toccherà al reggaeton scatenato di Daddy Yankee.

Altro complesso di grande effetto che sarà lo special event di giovedì 4 luglio sono i Gente D’Zona, e il giorno dopo sarà di scena la salsa colombiana del Grupo Niche.

Sabato 6 luglio vedrà sul palco il cubano Manolito Simonet che proporrà il repertorio salsero che lo accompagna.

Venerdi 12 luglio ci sarà spazio per la timba di Isaac Delgado che precederà il sabato dove l’ospite dello special event sarà Claudia Leitte con i suoi ritmi LatinPop-Axè.

Il cartellone, davvero vario, vedrà anche i concerti di Havana D’Primera, della brasiliana Gal Costa, la India, gli Inti Illimani.

Gli appassionati saranno in attesa di godersi in esclusiva il “Global Warming Tour” che il 10 Agosto vedrà varcare le porte di Latinoamericando Expo 2013 il rapper cubano Pitbull. Il suo è un ritorno, essendo stato ospite sei anni fa quando ancora era un cantante sconosciuto.

Il programma completo può essere visionato sul sito www.latinoamericando.it

Il festival disporrà di un servizio navetta che lo collegherà con Milano ed ha convenzionato diversi hotels.

Completano il profilo del villaggio ben cinque ristoranti (argentino, messicano, peruviano, brasiliano, venezuelano), quattro punti di degustazione, otto bar ed una caffetteria dove poter mangiare per tutti i prezzi e preferenze.

Concludendo, sarà davvero una grande fiesta. Vamos a gozar!

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.