LOADING

Type to search

“Italia Beer Festival” dal 23 al 25 Marzo 2018 a Milano

Eventi

“Italia Beer Festival” dal 23 al 25 Marzo 2018 a Milano

Share

Anche questo anno Milano sarà per tre giorni la capitale della birra artigianale. Un evento sempre atteso dai tanti appassionati della birra. “Italia Beer Festival 2018” non sarà solo birra di alta qualità ma anche buon cibo e musica.

Anche quest’anno, l’East End Studios di Milano accoglierà dal 23 al 25 marzo il tradizionale appuntamento con l’Italia Beer Festival, giunto alla sua XIII edizione. L’idea di fondo delle precedenti edizioni era quella di dedicare un weekend alla degustazione dii birre italiane di qualità, con oltre 300 prodotti da assaporare. Scopriamo insieme come si svolgerà invece quest’anno la manifestazione.

Birrifici partecipanti ed eventi musicali

Il punto di discontinuità rispetto alle precedenti edizioni è molto semplice: l’internazionalità. Quest’anno infatti accanto alle birre di qualità dei principali birrifici italiani si affiancherà una carrellata di birre estere artigianali che si caratterizzano e si presentano per la competitività di gusto rispetto alle birre nazionali.

E’ scontato ricordare che alla tre giorni milanese parteciparanno le migliori eccellenze produttive di birra italiana tra i quali ricordiamo Birrificio BQ, Birrificio Opera, Birrificio Eretica, Birrificio The Brave. Questi faranno degustare alcune delle loro migliori produzioni in termini di birra dando vita ad una vera e propria Festa della Birra.

Sarà un fine settimana molto intenso dove, accanto all’assaggio di birre rosse, chiare, scure, doppio malto e così via, sarà possibile partecipare a laboratori didattici che illustreranno le modalità di produzione della birra artigianale, degustare non solo birre ma anche prodotti tipici che si abbinano alla perfezione alla schiuma e al sapore della bevanda, ascoltare della buona musica grazie ai concerti e agli eventi che fanno da corollario alla kermesse.

Entrando nel dettaglio, avremo diversi abbinamenti gastronomici che accompagneranno la degustazione della birra come ad esempio il panino al cavallo, la pizza gourmet, il fritto ascolano e tutto il ventaglio di cibo tipico di una manifestazione in stile street food.

Nell’ambito dei laboratori, con molta probabilità sarà riproposto, come nella passata edizione, il laboratorio dedito alla produzione di birra senza glutine grazie alla collaborazione del birrificio Etnia. Lo scopo dei diversi laboratori è quello di far acquisire al visitatore le nozioni di base per poter degustare la birra, riconoscendone ingredienti e aromi, arricchendo in tal modo il suo bagaglio di conoscenze sul tema.

Relativamente agli espositori, anche quest’anno è garantita la partecipazione di circa 30 espositori che proporanno complessivamente oltre 200 birre in esposizione. Sarà garantita la degustazione di prodotti provenienti da diverse regioni italiane, con le caratteristiche di produzione spiegate direttamente dai produttori.

Ogni birra proposta dai diversi espositori ha delle caratteristiche distintive tali da rendere unica ogni bevanda rispetto alle altre in esposizione. Ogni birra cerca di mettere insieme due caratteristiche: tradizione e genuinità. Quest’ultima è garantita dall’utilizzo di materie prime di qualità che conferiscono alle diverse birre un sapore unico e intenso. Per ottenere ciò si utilizzano spezie e aromi bioligici, malto, orzo, lieviti e luppoli aeguatamente selezionati mentre il processo di produzione non prevede alcun tipo di operazione di tipo industriale, come pastorizzazione e microfermentazione. Non mancheranno eventi a tema, in particolare concerti musicali. Anche se il programma non è stato ancora ben definito, si presuppone che si ripeta l’Hypelife Music Festival, evento organizzato dal collettivo milanese Hypelife all’interno del quale si può assistere a musica, danze, live painting e seminari vari.

Dove si terrà Italia Beer Festival

L’Italia Beer Festival si terrà dal 23 al 25 marzo a Milano nella cornice dell’East End Studios – Studio 90. Gli orari di ingresso sono diversi nelle tre giornate: venerdì 23 si potrà accedere dalle 17 fino alle 2 di notte, sabato 24 da mezzogiorno fino alle 2 di notte mentre l’apertura di domenica 26 è di 12 ore da mezzogiorno a mezzanotte. Il biglietto di ingresso alla manifestazione è pari, come lo scorso anno, a 7 euro al quale deve poi essere aggiunto un ulteriore costo di 2 euro come cauzione per il bicchiere che sarà fornito all’ingresso.

Le degustazione possono avvenire in formati da 10 centilitri o 25 centilitri al costo di 1 o 2 gettoni che corrispondono a 1 e 2 euro. Indubbiamente si tratta di un evento molto atteso dagli amanti della birra che avranno la possibilità di degustare delle ottime birre, di qualità elevata, ad un costo contenuto. Allo stesso modo gli espositori avranno l’occasione per far conoscere la propria azienda e i propri prodotti, le tecniche di lavorazione, le materie prime utilizzate garantendo che le loro birre siano di assoluto valore. Anche se quest’anno dovranno fare i conti con la temuta concorrenza internazionale. Un modo per gli intenditori per fare gli opportuni paragoni tra la birra nazionale e quella internazionale.

Tags:
avatar
Staff aperitivoamilano.it

Passione ed amore per Milano e per tutto quello che rende viva e da vivere questa città. ツ

  • 1

You Might also Like