Festival di San Patrizio a Milano il 14, 15 e 16 marzo 2014

Seconda edizione del San Patrizio Milano Festival. Un evento interamente dedicato alla cultura celtica. Tre giorni ricchi di eventi e divertimento.

Festival di San Patrizio a Milano il 14, 15 e 16 marzo 2014

Torna ad un anno di distanza, presso la Fiera Milano City, la seconda edizione del San Patrizio Milano Festival, manifestazione che è riuscita ad avere un grandissimo successo, e che mischia arte, cultura, musica e tantissimo altro in tre giorni di puro divertimento: le date annunciate per il nuovo festival sono il quattordici, quindici e sedici marzo prossimi.

Lo scorso anno, il Festival ha avuto, come detto prima, un grandioso successo: migliaia di persone, provenienti da Milano, ed anche da resto d’Italia, hanno deciso di partecipare a quest’evento innovativo che, con la sua prima edizione, è riuscito a lasciare un’impronta indelebile nella mente dei partecipanti.

Ma quale sarà il programma dell’evento?

L’evento inizierà il quattordici di marzo, ed inizierà alle ore diciotto nello spazio degli incontri, dove Marco Ligas accompagnerà i partecipanti nella scoperta del magico mondo della birra, e dopo un’ora, alle ore diciannove, ci sarà la presentazione ufficiale della mostra, dove verrà presentato appunto tutto il programma che verrà seguito nei tre giorni del Festival, accompagnato da una mostra dedicata a San Colombiano.
Nella stessa giornata, dalle ore venti si darà il via agli eventi musicali: dalle ore venti, fino alle venti tre, ci sarà, nell’area palco, un grandissimo show musicale che vedrà l’alternarsi di ben tre gruppi musicali purtroppo poco conosciuti, i quali sono gli Ensemble Sangineto, seguiti dagli Gens d’Y e dagli Happy Ol’ Mcweasel.

Il giorno successivo, lo spettacolo non sarà da meno: alle ore undici e trenta ci saranno be due tipi di attività, ovvero l’Irish Warm Up ed il laboratorio di disegno per gli adulti, seguiti da una replica dell’incontro con Ligas ed il mondo della birra. Il dopo pranzo, dalle ore quattordici in poi, ci saranno diverse attività anche per i più piccini: per gli adulti ci sarà la visione di due partite di rugby, mentre i più piccini potranno divertirsi prima col laboratorio di disegno, e successivamente il corso di ballo irlandese.
Per gli appassionati della mitologia invece, verrà indetta una mostra sulle figure mitologiche irlandesi, mentre i Silly Farm si esibiranno nell’area palco, permettendo ai partecipanti di potersi divertire ballando.
La sera invece si conclude sia con la partita di rugby tra Francia e Irlanda, mentre nell’area palco ci sarà altra musica, con gli Street Wings e gli Irish Stew.

Purtroppo però, anche le cose piacevoli hanno un termine, ed il Festival di San Patrizio di Milano terminerà il sedici marzo, ma lo spettacolo di certo non sarà da meno: la giornata si aprirà con l’attività fisica, grazie allo Stretching irlandese, seguito da un nuovo corso di disegno e alla mostra dell’antico alfabeto inglese.
La serata sarà invece dedicata ai più piccini: oltre a nuove lezioni di ballo irlandesi, ci sarà anche la lettura di alcune fiabe di origini irlandesi, mentre per i più grandi ci sarà la mostra dedicata ai guerrieri irlandesi una sorta di rinfresco nell’area pub.
Infine, il Festival si concluderà con canti e balli, stavolta in compagnia di Adriano Sangineto, Beoga e Massimo Bubola e banda.

Tre giorni ricchissimi di divertimento all’insegna dell’Irlanda, per quest’evento che prende il nome di Festival di San Patrizio.

Questo è il Promo del San Patrizio Festival Milano 2014.

[embedplusvideo height=”300″ width=”480″ editlink=”http://bit.ly/1fYWssD” standard=”http://www.youtube.com/v/NkytlGzJQuI?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=NkytlGzJQuI&width=480&height=300&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=0&chapters=&notes=” id=”ep7789″ /]

 

Foto di sabato 15-3-2014 al “San Patrizio Milano Festival 2014 – St. Patrick’s Day 2014” sui nostri account social:

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.