Estate 2015 a Milano: I migliori eventi da non perdere

Alcuni tra i più interessanti eventi che si svolgeranno a Milano durante l’estate 2015. Una sorta di mini guida per chi trascorrerà luglio ed agosto a Milano.

I migliori eventi per l’estate 2015 a MilanoSono molti gli eventi in estate a Milano che aiutano chi resta nel capoluogo Lombardo, a trascorrere delle serate fuori casa. Le previsioni parlano di un luglio ed un agosto particolarmente caldo anche a Milano e trovare degli stimoli per uscire la sera, può rendere l’estate a Milano, sicuramente interessante.

Vediamo cosa avviene di importante nel mese di luglio 2015 a Milano.

Incominciamo da un classico: il Festival Latino Americano che si tiene dal 19 giugno fino al 29 agosto. Dedicato non solo agli amanti del mondo latino, la fiera riveste un carattere internazionale che da molto spazio a tutta una teoria di opportunità che permettono di trascorrere una serata all’aperto. Gli appassionati del ballo e della musica latinoamericana potranno sfogarsi in una delle tante aree dedicate al ballo magari dopo aver cenato in uno dei ristoranti presenti che offrono piatti tipici delle gastronomie del nuovo mondo. In più, un interessante mercatino che ospita espositori che propongono oggetti dell’artigianato dal sapore tropicale e uno spazio espositivo dove si terranno mostre d’arte, saranno il perfetto contorno di un festival dove colori e allegria come sempre coinvolgeranno migliaia di persone che saranno attirate dal LatinFiexpo per tutta la durata di una lunga estate milanese.

Tra gli eventi a Milano che sono dedicati all’arte, segnaliamo Après le Solstice 2015 in essere dal 2 al 31 luglio. I pittori della galleria di Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio, Daniela Caciagli, Valente Taddei, Guido Morelli, Riccardo Conti e Armando Orfeo si renderanno protagonisti di questa rassegna che si terrà allo Spazio Tadini di via Jommelli 24. L’allestimento curato da Francesco Tadini e Melina Scalise è divenuto uno dei più significativi appuntamenti artistici di Milano. Infatti, lo spazio è dedicato oltre che ai vernissage anche eventi legati alla musica, al teatro e alla cultura in generale che vedono impegnate personalità di ogni campo artistico internazionale.

Il Festival Americano, invece, si tiene al Vigorelli nei giorni 3,4 e 5 luglio ed è una tre giorni a stelle e strisce che cavalca l’Indipendence Day e dove si potrà vivere pienamente una kermesse USA dedicata alla loro cultura. Qui tra stand gastronomici, musica, games, sport e attività culturali, sembrerà di essere in qualche metropoli statunitense e respirare l’aria on the road di miti mai passati e che ci riportano a Easy Rider e alla Route 66.

Estate 2015 a Milano è anche La Grande Notte Bianca 2015 che si consumerà il 4 di luglio per le vie del centro storico della vicina Rho dove, artisti di strada, musica dal vivo, banchetti di street food, mercatini e musica, intratterranno le migliaia di persone che trascorreranno la notte insonne fuori casa.

Capitolo a parte meritano gli eventi che si terranno durante il mese di luglio all’Expo Milano 2015 e che sono già in cartellone:
3 luglio National Day dell’Uganda dedicato a far conoscere le tante opportunità di questo Paese che è il secondo produttore di caffè nel Continente Nero;
4 luglio Maratona di Lettura per festeggiare Women’s Week alla quale parteciperanno Dacia Maraini, Clara Sánchez e Simonetta Agnello Hornby.

Il cartellone dedicato ai concerti che sono in programma per l’estate 2015 a Milano è in grado di soddisfare ogni tipo di aspettativa. Ecco i principali appuntamenti:

  • 3 luglio, nell’Area Mercati Generali si terrà il concerto dei Toto, membri della R&R Hall of Fame e definiti da Van Halen, i migliori musicisti del pianeta. Non mancheranno i loro successi come Africa,Rosanna, Hold the Line, 99 e altri che si alterneranno con Toto XIV, l’ultima loro fatica che vede il ritorno in formazione di David Hungate, lo storico bassista.
  • 4 luglio, a San Siro atteso concerto di Tiziano Ferro che si propone con una fantastica scenografia ricca di effetti nei quali la sua presenza rimane fortemente significativa, come un volo all’insù di oltre venti metri con capriole.
  • 4 luglio, al Fabrique concerto dei The Libertines nell’unica data a Milano.
  • 5 luglio, sempre a San Siro secondo appuntamento con Tiziano Ferro.
  • 6 luglio all’Assago Summer Arena, concerto di Noel Gallagher, fondatore dei disciolti Oasis.
  • 6 luglio a Carroponte a Milano, imperdibile appuntamento con gli Eagles Of Death Metal per tutti gli amanti del genere.
  • 6 luglio all’Area Mercati Generali concerto di Sheppard.
  • 7 luglio all’Area Mercati Generali concerto di D’Angelo and The Vanguard, che dopo ben tre lustri di preparazione, presenta il suo terzo album dove si miscelano con interessanti contaminazioni r&b, jazz, soul e funky che si ascoltano nei 12 brani realizzati in puro analogico e su nastro per rispettare un suono vintage e non digitalizzato.
  • 8 luglio presso il Circolo Magnolia a Segrate, Hozier si esibisce in concerto. Oltre cento milioni di visualizzazione sul tubo e altrettanti ascolti su Spotify, il brano Take me to Church è divenuto un fenomeno virale e reso famoso questo rappresentante dello stile indie-gospel.
  • 8 luglio nell’Area Mercati Generali, serata con Nicki Minaj.
  • 10 luglio sempre presso l’Area Mercati Generali esibizione di Francesco Renga, per tutti gli amanti del genere melodico italiano.
  • 11 luglio a Carroponte, Alessandro Mannarino in Concerto: appuntamento imperdibile per molti milanesi.
  • 11 luglio a Villa Arconati a Bollate, gli amanti della musica di qualità non possono perdere l’appuntamento con il concerto di Caetano Veloso, uno dei massimi esponenti della musica brasiliana.
  • 12 luglio al Teatro degli Arcimboldi, recital di George Benson un grande della musica fusion che non ha bisogno di presentazioni.
  • 16 luglio all’Assago Summer Arena, serata con Nesli.
  • 17 luglio a Carroponte, Piero Pelù e i Litfiba in concerto.
  • 18 luglio a Carroponte, serata con un mito della musica italiana: Francesco De Gregori.
  • 18 luglio a Villa Arconati a Bollate, concerto di Nina Zilli.
  • 18 luglio presso l’Area Mercati Generali, i Club Dogo faranno tappa a Milano per l’unico concerto in città.
    Oltre alla esibizione di Ben Harper il 22 luglio all’Assago Summer Festival e il ritorno di Giorgio Morodes il 25 presso l’Area Mercati Generali, l’appuntamento clou di questo luglio è rappresentato dal concerto di Patti Smith il 27 e che riproporrà integralmente il suo più famoso album, Horses che festeggia i suoi 40 anni di vita.

Gli eventi a Milano ad agosto sempre in ambito di concerti vede un paio di appuntamenti: il primo agosto all’Area Mercati Generali Concerto Incognito e il giorno 27 nello stesso luogo, concerto di Gogol Bordello.

I cinefili possono approfittare di un altro evento a Milano in Estate divenuto un classico appuntamento, quello del Cinema all’Aperto. E’ già trascorso un quarto di secolo che AriAnteo è sinonimo di film proiettati in un’arena anche se molte sono state le location dov’è stata ospitata la manifestazione. Quest’anno lo spazio si trova in zona Navigli dentro il Mercato Metropolitano e dal 1° luglio fino alla fine di agosto si riproporrà anche lo spazio dell’Arena Civica che ospita 500 posti a sedere.
Interessante il menù cinematografico che si apre con ‘Se Dio vuole’ proiettato in sala uno mentre in sala due si potrà vedere ‘Il sale della terra’ di Wim Wenders. Si potranno precomprare i biglietti per evitare file e l’entrata rimane in via Milazzo.
Fornite di punto ristoro, le arene assicurano i servizi necessari per trascorrere una serata sotto le stelle vedendo un bel film. Come già avvenuto in passato, continua la collaborazione con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali che si esibirà nella manifestazione 7 concerti per 7 notti d’estate che anticiperà con un intrattenimento musicale, la visione del film in programma quella sera.

I cultori della musica possono approfittare degli appuntamenti dell’estate 2015 a Milano, presso il Castello Sforzesco che è sede di una serie di concerti che toccano generi musicali differenti alternando rock, musica classica, musica etnica e jazz. In programma l’Ethno Festival 2015 che termina il 2 luglio. Dal 16 luglio fino al giorno 8 di agosto, invece, saranno ben quindici i concerti in cartellone che compongono la 22° edizione del festival Notturni Italiani dove saranno musicate opere liriche di celebri autori ma anche di giovani compositori. Spazio anche alla tradizione della canzone napoletana, della musica rinascimentale e di uno spettacolo di Ricky Gianco dal titolo ‘Tutta colpa del Rock & Roll’.

Appuntamento con Ape nel Parco organizzato dall’associazione Ape, è stato confermato anche per quest’anno per offrire a tutti l’opportunità di aggregazione sociale reale e coinvolgente attraverso esibizioni live e DJset che ogni martedì, in modo gratuito, saranno appannaggio di migliaia di visitatori. Negli spazi di Parco Sempione occupati dalla manifestazione è presenta anche un punto ristoro corredato di un birrificio artigianale. L’apertura è sempre alle 17 fino a notte inoltrata.

Altri appuntamenti interessanti sono quelli organizzati al Chiostro Nina Vinchi a via Rovello, a cura del Piccolo di Milano. Il celebre teatro, ogni sabato alle 21 (ultima data 5 settembre) promuove concerti jazz diretti da Enrico Intra. Invece, giovedì 2 e 26 luglio e quello del 27 agosto, presso il Chiostro sarà allestito a cura del Teatro Grassi, in arena per rappresentare la manifestazione Cinema Musicato sempre con Enrico Intra che suonerà al pianoforte accompagnando spezzoni di film classici.

Fino al 31 luglio, presso l’hangar di via Amari e con ingresso libero, si tiene una iniziativa di street art promossa dalla Galleria Wunderkammern, con il patrocinio del Comune di Milano, MM, l’Ambasciata di Spagna e l’Istituto Cervantes. Inoltre opere di arte di strada sono state realizzate in alcuni punti della città grazie nove artisti famosi di questo tipo di percorso: Il tema ‘Chained’ fa esplicito riferimento al concept dell’Expo 2015 a proposito di Nutrire il Pianeta. Gli artisti in questione sono Sam3, Edoardo Tresoldi, 2501, Sten Lex, BRI, Atomo, Max Rippon, Borondo e C215.

Tra gli eventi culturali a Milano d’estate è da segnalare quello organizzato dal Teatro Franco Parenti nello spazio espositivo di Intesa Sanpaolo a Expo 2015 che vedrà durante il mese di luglio due attori particolarmente attivi con il Teatro Parenti.
Il calendario prevede il 10 luglio alle 18,30 Anna Galiena che reciterà ‘Quale droga fa per me? E L’Amante’. Il primo pezzo racconta la drammatica coesistenza con l’assuefazione mentre nel secondo, vestirà i panni di una sensuale e provocante amante.
II 17 luglio, sempre alle 18,30 sarà Alessandro Haber a proporsi con ‘Una notte in Tunisia’ dove racconta la figura dell’ultimo Craxi.

Per le mamme che riescono a resistere alle tentazioni dello shopping a Milano (i saldi a Milano incominciano il 4 luglio) e che devono trovare degli spazi per i loro figli, anche quest’anno Verdeacqua ha organizzato campus estivi presso l’Acquario Civico di Milano in Viale Gladio che presenta un programma ampliato che susciterà l’interesse dei bambini dai 6 agli 11 anni.
Sempre dedicato ai bambini e fino al 27 agosto, ogni giovedì pomeriggio a partire dalle ore 16 la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano con EXPloriamo il Duomo, prevede visite-laboratorio per svelare i misteri delle terrazze e del monumento simbolo della città.
Impossibile non portare i bambini (da 5 a 12 anni) al MUBA, cioè il Museo dei Bambini di Milano che fino al 31 ottobre offre una manifestazione ludico-culturale denominata Childrenshare. Appuntamenti con ‘cucchiai sonanti e mestoli danzanti’ nei giorni dal tre al cinque luglio; ‘fantasia nel bento’ dedicato al Giappone dal 7 al 19 luglio e dal 21 luglio al due di agosto, ‘stampatelle’.

Imperdibili anche gli eventi organizzati dal Milano Wine Garden ogni mercoledì (fino a settembre) a partire dalle sei del pomeriggio fino alle dieci di sera per far degustare i preziosi vini del Consorzio di Tutela Vini Oltrepò Pavese. Proprio all’interno della location nel centro di Milano, il Villaggio del Vino, offre l’opportunità agli appassionati di enologia e di gastronomia, di conoscere una eccellenza italiana che nasce a pochi chilometri dal capoluogo. Inoltre, uno chef preparerà una sua interpretazione di un Risotto d’Autore per accompagnare gli assaggi. Esclusivi aperitivi che includono i prodotti della Comunità del Cibo dell’Oltrepò e del Consorzio del Salame di Varzi sono il preambolo di una serata dedicata al gusto che sarà consumata all’interno dell’Oratoria della Passione in Piazza Sant’Ambrogio, proprio a lato della Basilica dedicata al Santo e risalente all’anno Mille.

La città simbolo degli indimenticabili ‘anni ottanta’ e a quel tempo definita la Milano da bere, offre una serie di eventi che si svilupperanno durante l’estate nei mesi di luglio ed agosto, per terminare a settembre. Anche se l’attenzione è polarizzata dall’evento degli eventi rappresentato dalla manifestazione Expò Milano 2015 che colleziona milioni di presenze attratte dalla cittadella del cibo dove è possibile incontrare quasi tutte le gastronomie del mondo unite nel concept, denominatore comune della manifestazione, che si richiama ad una sostenibilità del nostro pianeta, Milano è tuttavia un centro dove molte cose sono rimaste come trent’anni fa.

Il capoluogo lombardo è sempre il traino nazionale di ogni tendenza (e non solo per quanto si riferisce alla moda) che caratterizza stili e novità. Milano è la città dello spettacolo dove i nomi più noti si riuniscono nei locali più esclusivi che devono essere appannaggio di una certa elite di persone.

Ed è sempre una città che durante l’estate, risulta più vivibile che nel resto dell’anno dove il traffico convulso e impazzito, rende più che problematica una metropoli di per se già frenetica.

Quest’anno, attraverso il forte richiamo dell’esposizione mondiale presente a Rho, non saranno solo i meneghini a scrutare il calendario degli eventi per scegliere come passare la serata, ma saranno in buona compagnia di turisti e visitatori che hanno deciso di fermarsi più di una giornata per vedere i Padiglioni di Expò.

A tutte queste persone, viene indirizzata questa breve guida che illustra i principali appuntamenti a Milano che si svolgeranno in questa calda estate 2015.


Vuoi inserire il tuo evento o la tua pubblicità in questo articolo? Contattaci!


Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.